Macbook pro o macbook air quale scegliere

 

Chi mi conosce sa perfettamente quanto io sia maniacale nell’utilizzare e acquistare prodotti Apple. Sono un fedelissimo, tanto da esserne pure socio azionario.

Negli anni sono rimasto costantemente aggiornato nella fuoriuscita dei nuovi prodotti della mela morsicata, acquistandoli quasi tutti (budget e interesse permettendo).

Fino alla scorsa estate ho continuato ad essere un grande fan, nonché utente, della gamma macbook pro, ma quest’estate qualcosa è cambiato.

Il mio passaggio a Macbook Air

Il mio ipad non rispecchiava la soluzione ottimale di portabilità e produttività di cui necessitavo, così decisi di acquistare il mio attuale Macbook Air, e lo feci in modo estremo: Macbook air 11 pollici.

Vi chiederete come sia andata a finire la storia: il mio macbook pro è rimasto sulla scrivania per mesi per poi essere rivenduto.

La mia paura principale quando comprai l’Air fu quella relativa alla dimensione dello schermo: dato che ero un possessore di macbook pro avevo il terrore di non riuscirmi ad adattare agli 11 pollici del display, ma non volevo nemmeno ricorrere a una scelta mediata comprando il 13″ e sacrificando l’ideale di portabilità a cui miravo.

Così, ben cosciente di avere un macbook pro di riserva sulla mia scrivania di casa, optai definitivamente per l’air 11″ e vi assicuro che dopo il primo giorno di utilizzo me ne sono totalmente innamorato, adattandomi perfettamente alle sue dimensioni minute.

Avevo messo in conto di comprarmi il thunderbolt display della apple per collegarlo al mio nuovo “mini macbook” nel caso avessi avuto bisogno di uno schermo più grande per lavorare alle produzioni grafiche, ma il caso vuole che fino ad oggi io non ne abbia ancora sentito la necessità, continuando ad usare l’undici pollici per tutti i miei progetti più esigenti.

A livello di prestazioni non c’è niente da dire: sebbene abbia optato per la versione base della gamma air, il piccolino si è dimostrato una vera bomba. Mai nessun tipo di problema o rallentamento e occasionalmente mi è capitato di utilizzare i programmi più pesanti della suite adobe senza riscontrare alcun impedimento (contate che l’utilizzo di photoshop per me è all’ordine del giorno).

Posso concludere dicendo che negli ultimi mesi siamo diventati compagni inseparabili di viaggio: lui è leggero, una presenza quasi impalpabile, ma quando lo apro e mi metto al lavoro, che io sia in treno, in metropolitana o in hotel, ringrazio dio che il mio iPad sia sul comodino di casa.

Chi l’ha mai detto che grosso è meglio?

Se avete qualche domanda non esitate a lasciarmela qua sotto tra i commenti.

PS: Sei un imprenditore digitale o aspirante tale?

Nel 2015 ho creato un gruppo segreto di esperti di digital Marketing. Oggi Marketers è il più grande gruppo d’Italia di Imprenditori Digitali. Stiamo approvando nuovi membri!

Scopri i nostri segreti, le nostre strategie e le nostre tecniche per lanciare il tuo business online. Siamo in più di 19.000 membri ed è 100% gratuito! Fai click qui per iscriviti!

  • Eli

    Ciao Dario,
    anche io, come te, sono amante dei prodotti della apple e vorrei cambiare il mio vecchio ( ma sempre funzionante…mai un problema) macbook con un nuovo laptop e per un discorso di maneggevolezza ( lo ficco in borsa) pensavo di prendere un air 11”.
    Mio marito ( amante dei PRO) mi consiglia di prendere un macbook pro 13” perchè più potente, e se volessi fare video ritocco il Pro risulterebbe più performante. Volevo sapere se, secondo te, oltre al photoshop CS6 potrò usare Final Cut senza avere problemi nelle prestazioni del portatile. Grazie della tua cortesia.

    • Ciao Eli,

      purtroppo per me non ho mai potuto utilizzare Final Cut.

      Un ragionamento che ti consiglio di fare è quello di chiederti se fino ad oggi sei riuscita ad utilizzare final cut con il tuo vecchio macbook.
      Se la risposta è si, allora ti faccio notare come il macbook air nuovo sarà sicuramente più potente del tuo vecchio macbook pro e come, quindi, possa supportare l’utilizzo di final cut ;-)

  • Giorgio

    Ciao. Interessante, io ho scelto un pro xke avevo “paura” delle prestazioni dell’air. Ma tu sei la seconda persona che mi conferma d non avere problemi d questo tipo…

    Considera che tendenzialmente ho aperto una decina d programmi in contemporanea e non voglio avere ritardi (Photoshop, eclipse, komodo, e molti altri).

    L’air dici che “regge” senza problemi?

    • Dipende da ciò che ti occupi. In questo momento ho 15 applicazioni aperte e va a scheggia. Però se magari mi mettessi a fare del rendering in questo momento potrebbe avere dei cali di prestazione. Purtroppo non ho mai provato, ma mai ho avuto un solo problema. LED cinema display + Macbook Air è la miglior combinazione di sempre per me ;-)

      • Nicoletta Valentini

        Ma anche il tuo air quando lavori su Photoshop, o comunque programmi pesanti, si surriscalda molto ed inizia a fare un po’ di rumore (come se faticasse appunto)? Perché sinceramente ora per l’università dovendolo utilizzare con dei programmi temo di dover casomai per necessità acquistare il pro… Per paura che il mio caro Air non “scoppi” come temo ogni volta che sento faticarlo così…!

  • Francesco Grasso

    Ciao il tuo post cade a fagiolo visto che sono molto tentato nell’acquisto del Macbook Air. Mi piace perchè è portabilissimo e lo preferirei di gran lunga ad un Ipad (da comprare anch’esso) per poter lavorare. Fedelissimo ad Apple, ma per lavoro devo spesso usare il sistema operativo Windows con principalmente Office. Che tu sappia (spero che lo hai provato) installando una macchina virtuale per mettere windows, come va? Viaggia bene?
    Grazie per la risposta

    • Purtroppo l’ho fatto anni fa sul mio macbook pro… comunque penso che non vi sia alcun problema nell’installare la macchina virtuale su Macbook Air. Le prestazioni sono ottime.

      Cosa devi fare con windows se posso chiedere? Office esiste anche per mac ;-)

      • Si è vero lo so e ce l’ho installato sul mac. Devo progettare un corso di formazione e sai i comandi a volte, anche se di poco, sono differenti e quindi non rischiare di mandare in panico i principianti..Grazie per la risposta :-)

        • Daniele Mariotto

          Puoi installare windows come secondo sistema operativo. Facendo una partizione.

  • Pietro

    Ciao Dario,
    ti chiedo un consiglio: essendo uscito distrutto da una settimana di bizzarrie e conflitti made in Windows (un Vista 64 su una macchina desktop Dell, 8gb e triple core), ho deciso di puntare sul Mac perché lavorando nel settore del digital marketing, oltre alla mobilità mi serve l’utilizzo di applicazioni quali office, software del settore, e sporadicamente, più per diletto photoshop. I crash di Windows sono continui, sono passati per delle formattazioni che hanno rovinato molto del mio lavoro, password da rintracciare, preferiti da re-installare, et cet… ora mi sono orientato al Mac e voglio acquistarlo.

    Sulla base di queste necessità (lavoro tanto in multitasking, con fogli excel aperti, browser, finestre di dialogo, skype et cet), è consigliabile l’Air o il Pro. Rinunciare al display Retina non previsto attualmente nell’Air è pesante, oppure per i miei utilizzi è semplicemente superfluo. E ancora: disponendo di un bel display hd da 23 pollici per pc desktop (vga e dvi-d), è meglio orientarsi sull’11 pollici piuttosto che sul 13?

    Non ho mai avuto un Mac, ma ovviamente sono un utente avanzato, per cui la differenza nella scelta la dovrebbe fare la prestazione complessiva rispetto all’utilizzo standard. Oltre alla qualità nettamente migliore che si acquisisce passando al Mac.

    Grazie, ciao :-)

  • Sara Verdi

    Ciao (: vorrei un consiglio. Devo acquistare un mac.. gli usi che faró saranno piu o meno i seguenti: internet,scaricare musica,social network,ricerche,word/power point…. diciamo un uso liceale,tranquillo. Io avevo optato per l’air da 13″(premetto che sí ho bisogno di un computer portatile,ma non lo portero in giro per tutto il giorno necessariamente,diciamo che lo useró stando a casa) ma tanti mi hanno detto che l’air è molto debole,niente a che vedere con il pro,poco resistente in tutti i sensi,poco performante. Io non utilizzero chissà quali programmi,ripeto sarà un uso di svago/liceale il mio…. qual’è il tuo consiglio? Grazie per la tua risposta! Ciao :-)

  • Ally

    Ciao, sono una ragazza di 18 anni che andrà in America e sono intenzionata a comprare un Mac lì.
    Io apro molte applicazioni e Photoshop è all’ordine del giorno, molti mi hanno consigliato il Pro, posso fidarmi?

  • Francesco

    Caro Dario, ti scrivo anche io in quanto mosso dalle tue stesse esigenze circa l’acquisto di un Macbook.

    Anzitutto non ho problemi di budget: mi occupo principalmente, a livello non eccessivamente professionale di grafica, montaggi video, web design.

    Attualmente lavoro con un vetuso 15″. Visto e considerando che viaggerò molto da qui a breve, avevo intenzione di acquistare un notebook da 13″.

    Addirittura qui, mi tenti, nell’acquisto di un 11″.

    Come ti trovi e, sopratutto, che utilizzo ne fai del tuo Air?

    PS: La versione 11″ ha una autonomia inferiore rispetto al 13″?
    PPS: Conviene acquistarlo adesso un Air o conviene aspettare?

  • Luca “Keeno” Olivari

    Ciao e complimenti per l’articolo.
    Ti pongo anch’io una domanda, nella speranza che tu la veda e possa darmi un tuo parere. Lavoro come consulente informatico da quasi vent’anni e, ultimamente, mi sono avvicinato al mondo Mac, cominciando con un iMac. Da qualche tempo cercavo di accaparrarmi un Macbook ed ero orientato all’Air da 13″
    Stasera, però, nei ricondizionati sullo Store Apple, ho visto un pro 13″ con i5 2.6ghz, 8gb RAM e SSD 256 a quasi il 30% in meno (1259 €) e me lo sono preso. Leggo e rileggo commenti di chi preferisce uno o l’altro, senza arrivare a una cosa definita. Tu cosa pensi, ho fatto bene?
    Grazie della risposta

    • Luca, qualunque mac tu abbia scelto…. ti arriverà, lo proverai e sarai contento della tua scelta.
      Io comunque sono per la linea air, mi ha aperto un mondo!

  • Romiro

    Ciao anche io ti chiedo un consiglio. Indecisa tra MacBook Air i7 13 ” e MacBook Pro i5 13″ retina. Principalmente lo utilizzerei per video editing in viaggio. Hai un’ idea delle prestazioni di entrambi su video editing ?? Grazie davvero

    • Se è video editing serio tipo 4k vai di retina :-)


      Inviato da Mailbox

  • mauro

    Un consiglio devo comprare un Mac a mio figlio per l scuola di grafica che mi consigli
    ,

  • Michele

    Ciao,io uso il pc e volevo passare alla “Grande Mela”, sono indeciso sulle catatteristiche “tecniche” (processore,memoria ram,unita’ flash) Hai dei consigli da darmi ? Volevo oprate per un Air 13” versione base da 4 gb ram/128 unita’ flash processore I5 . Io lo uso principalmente per navigare,guardare film, Non utilizzo programmi pesanti di norma. Vale la pena in fase di acquisto modificare qualcosa (memoria,processore etc. ?) Grazie in anticipo per la risposta

  • Daniele

    Ciao Dario, vorrei fare il passaggio da windows ad apple e pensavo di optare per un MacBook Air 13” versione base da 4 gb ram/128 unita’ flash processore i5 1,4 Ghz.
    Vorrei usarlo principalmente per sviluppare siti web con wordpress o con gli applicativi di Adobe e la gestione di tutti i social network personali e/o conto terzi.

    Pensi che questa macchina possa essere sufficiente?
    Grazie per la risposta

  • Marco Guarnieri

    Ciao, vorrei acquistare un MacBook Air 11 per il ridotto peso e spessore, ho un PC fisso e mi serve un portatile … Uso scambiare file Excel (Tx e Rx) file soprattutto Excel e mi chiedo se effettivamente Numbers funziona bene come dicono … Non mi posso permettere che una volta acquistato Excel (primo fra tutti) abbia dei problemi … Altra domanda: il DUALBOOT per avviarlo in Windows funziona bene ? … Anche qui non posso sbagliare … Mi serve per inserire ordini di clienti quando non sono in ufficio e il sistema non gira in IOS assolutamente … Grazie in anticipo per le tue risposte …

  • Alessia Arnaldi

    Ciao, vorrei comprare un macbook air 13″.. me lo consiglieresti? Sono una studentessa del 4 anno del liceo scientifico e mi servirebbe per uso scolastico e in futuro universitario!

  • Alessia Arnaldi

    Ciao, vorrei comprare un macbook air 13″.. me lo consiglieresti? Sono una studentessa del 4 anno del liceo scientifico e mi servirebbe per uso scolastico e in futuro universitario!

    • Carlo Mocci

      Io ho un Air 13 da qualche anno. Potente, veloce, leggero, lunga vita delle batterie, bellissima grafica… Io te lo consiglio eccome! ciao.

Share This