Come migliorare la propria pagina FacebookIn questo articolo andiamo a vedere assieme come aumentare i “Mi Piace” della pagina Facebook, come far in modo che la gente interagisca con questa e  come migliorarla rendendola più accattivante per gli utenti.

La storia è sempre la stessa: apro il mio blog o sito, ne faccio l’account Twitter, ne creo la pagina Facebook, con mia sorpresa tutti interagiscono con i miei contenuti su twitter mentre su facebook nessuno mette mi piace alla pagina, quindi abbandono la speranza e lascio alla deriva la mia pagina facebook.

Come mai?

Le mie riflessioni:

  • Sebbene Facebook sia il Social Network più vasto e popolato al mondo non si interessa della condivisione o meno di contenuti di qualità: il suo unico obiettivo è semplicemente quello di connettere le persone tra loro.
  • Ne deriva che Facebook viene concepito dall’utente medio come strumento a funzione strettamente personale e non professionale.
  • L’utente è portato a condividere maggiormente con il resto degli amici contenuti che possano essere comunemente apprezzati da tutti, ossia esperienze di vita e aneddoti personali.
  • Difficilmente l’utente andrà a condividere contenuti professionali per paura che risultino poco interessanti per la maggior parte dei suoi amici.

Oggi stavo dando una sistematina a facebook.com/vignalidario e non ho potuto resistere a cimentarmi nella stesura di questo articolo riguardo ai miei pratici consigli.

Mi risulta molto difficile riuscire a mantenere lo stesso livello di qualità su tutti i social media per quanto riguarda il mio blog: tra lavoro, università, passioni e Vittoria (la mia ragazza) devo pur stilare la lista delle mie priorità, e spesso e volentieri non riesco a farci star tutto.

Ho sempre trascurato Pinterest e Facebook.

Credo che Pinterest abbia un target di utenti maggiormente interessati al design, all’oggettistica e a contenuti multimediali. A sua volta facebook penso che sia un Social troppo intimo perchè possa generare traffico a siti business o blog tematici di nicchia.
Anche vero però che entrambi i Social Network potrebbero fruttare molte visite per questo blog, purtroppo non ho il tempo e la costanza per occuparmene nel modo corretto.

Questo preambolo per chiedervi di non credermi ipocrita nel fare una guida riguardo alle pagine Facebook quando la stessa pagina del mio blog sembra il set di “Io sono leggenda”.
Ho lavorato alla creazione di community per più clienti e so bene le dinamiche che stanno alla base di Facebook.

Come aumentare mi piace pagina facebook

Questa immagine rende bene l’idea di quanta community ci sia sulla mia pagina Facebook ;-)

Ok, bando alle ciance, si parte!

Aumentare i “Mi Piace” della pagina Facebook e fare Community con gli utenti

Vi illustrerò quelli che sono i metodi più utilizzati dalle pagine Facebook dei maggiori Brand per migliorare l’effetto sui propri utenti, assicurarsi un numero maggiore di “Mi Piace” e invitare il visitatore a interagire con gli altri realizzando così una vera e propria Community!
Inoltre, se avete un’azienda, una piccola attività o business che sia dovete assolutamente leggere l’articolo “Pagina Facebook Aziendale: scopri perché la tua attività deve averne una“.

1 – Fate domande!

Aumentare i "Mi piace" alla pagina facebook" facendo communityOk, vi potrà sembrare piuttosto banale come suggerimento, ma che risposta potrete ottenere dagli utenti se non vi è alcuna domanda? Difficilmente i visitatori che passeranno per la vostra pagina commenteranno i contenuti se non gliene date motivo.

Il concetto di Community è molto importante! Come potete credere che un utente possa interessarsi ad una pagina in cui vengono semplicemente pubblicati gli articoli di un blog e dove non vi è nessuno che propone un confronto o una discussione?

Fare community è molto importante per aumentare i “Mi piace” della pagina Facebook!

2 – Foto e immagini di citazioni per una migliore comunicazione e maggior traffico.

Immagini e foto per aumentare i "Mi piace" della pagina Facebook e generare più visiteNon credo che sia difficile da immaginare, ma sapete che il 90% delle informazioni acquisite che ricordiamo sono frutto di stimoli visivi?

Stimolare il visitatore con immagini e foto porta a tre significativi vantaggi:

  • La pagina appare più attraente a livello visivo, ne consegue una maggiore attrazione da parte del visitatore.
  • Una condivisione dei contenuti molto più frequente: l’utente associa alle immagini l’idea che queste possano risultare interessanti per i propri amici ed è maggiormente motivato a condividerle.
  • Quindi, maggiore traffico alla nostra pagina e nuovi “Mi Piace”.

Uno dei metodi più efficienti di stimolazione dell’utente alla condivisione dei contenuti è presentare spesso e volentieri citazioni di vario tipo sotto forma di immagini. Il loro effetto è piuttosto virale e spesso vengono condivise più e più volte!

Immagini e foto per aumentare i "Mi piace" della pagina Facebook e generare più visite

Risulta quindi evidente come la pubblicazione di post e immagini virali, che vengano condivise, incida molto sulla generazione di nuovo traffico in entrata e nel aumentare i “Mi piace” della pagina Facebook.

3 – Lanciate un contest

aumentare i "mi piace" della pagina facebook con i contestSe avete già formato una bella community e volete migliorare la presa sui vostri utenti e magari redigere una newsletter con le mail dei vostri fan per aumentare le possibilità di vendita o di fidelizzazione, il contest è ciò che fa per voi!

Fare un contest significa lanciare una sfida ai propri fan. Le modalità del concorso dipendono dalle tematiche trattate dalla vostra pagina: ad esempio, se siete dei produttori di oggettistica potete mettere in palio un prodotto che verrà poi consegnato all’utente fortunato estratto tra coloro che hanno lasciato la propria mail.

Ovviamente, una volta stilata la lista di mail degli iscritti, avrete un enorme potenziale pubblicitario: potrete tenere aggiornati i vostri utenti con le vostre ultime produzioni nella speranza che qualcuno le compri.

Per lanciare il contest esiste un’applicazione su facebook di nome Binkd che permette di registrare le mail degli utenti che si voglio iscrivere al concorso.

Lanciare un contest è una buona strategia per aumentare i “mi piace” della pagina facebook e diffonderla in modo virale.

4 – Nominate il fan della settimana

aumentare i "mi piace" della pagina facebook con il fan della settimanaSe avete una fan page già avviata, nominare ogni settimana un fan vincitore, può essere un ottimo modo per stimolare la crescita della propria pagina.

Ovviamente l’utente scelto dovrà corrispondere a precisi requisiti di interazione con la pagina che avrà dimostrato durante la settimana. La strategia del fan della settimana è un ottimo metodo per motivare gli utenti a interagire più frequentemente con la nostra pagina.

Il premio lo potete decidere voi, ma se siete bravi con photoshop potete realizzare una semplice immagine dove verrà mostrato il nome del vincitore e magari il tag al suo profilo.

5 – Chiedete sostegno ai vostri fan

Come avevo già spiegato nell’articolo “Scrivere Tweet virali che vengano retweettati numerose volte“, i vostri fan hanno messo “mi Piace” di loro spontanea volontà alla vostra pagina (almeno spero), quindi per la gran parte delle volte saranno anche disposti a sostenervi.

Quando credete di aver qualcosa di davvero grandioso da condividere, chiedete semplicemente ai vostri fan di sostenervi condividendo a loro volta il vostro post/link.

Questo metodo può funzionare a patto che rispettiate tre regole:

  • Non abusate troppo spesso di questa possibilità o i vostri utenti presto si stancheranno
  • Fate in modo che il contenuto che i vostri fan dovrebbero condividere sia realmente di qualità e possa interessare anche gli amici dei vostri utenti
  • Accertatevi prima che la vostra community sia abbastanza grande e che i vostri fan siano sufficientemente fidelizzati per rispondere in modo positivo alla vostra richiesta

Chiedere sostegno ai vostri fan può essere un’ottimo modo per aumentare i “Mi Piace” della pagina Facebook poiché quando questi condivideranno i vostri contenuti segnaleranno anche la vostra pagina ai loro amici.

6 – Non fate uso degli shorten URL

aumentare i "mi piace" della pagina facebook

Ricordatevi che non siete su Twitter, su facebook gli utenti non apprezzano gli shorten URLS e sono abituati a vederli in modo malevolo poiché questi, spesso e volentieri, fanno parte dell’arsenale di armi utilizzate su Facebook dagli spammer per nascondere la vera natura dei links.

Quindi – fate come Victoria Secret – mostrate sempre la destinazione dei vostri link.

7 – Mantenete corti i vostri postaumentare i "mi piace" della pagina facebook con i post

Diverse ricerche hanno dimostrato che maggiore sarà la lunghezza del vostro post, minore sarà la possibilità che i vostri fan interagiscano con questo.

Più il post è corto, meglio è.

L’ideale sarebbe di non superare i 140 caratteri, proprio come in Twitter, o addirittura i 100!

8 – Postare nei momenti di maggiore attività di facebook

Il miglio tempo a cui postare su facebookPer contribuire a migliorare la propria visibilità e quella dei propri post è un buon metodo decidere gli orari più consoni per postare su Facebook.

E’ dimostrato che il momento migliore della giornata per farlo è tra l’una e le tre del pomeriggio quando il traffico è superiore alla media. Ancora meglio se fatto nelle giornate di Sabato o Domenica.

Questo non significa che il resto del tempo non dovete più postare nulla, è semplicemente un ottimo accorgimento per far si che i post che si reputano più importanti possano avere una buona visibilità.

9 – Aumentare i “Mi piace” della pagina Facebook, conclusioni.

aumentare i "mi piace" della pagina facebookAumentare i “mi piace” della pagina facebook non è facile, bisogna investire il proprio tempo.

I consigli che ho riportato in questo post sono molti utili per chi sa già fare metà del lavoro, ossia pubblicare contenuti di qualità, che diano valore alla pagina e creino nell’utente “il bisogno” di seguirla e diventarne fan.

Un’altro consiglio molto importante che non ho trattato (ma che farò sicuramente in un post futuro) è quello di dedicarsi al design della propria pagina come se fosse un vero e proprio prodotto destinato alla vendita: gli utenti amano il piacere dei sensi, e un design curato genera senz’altro buone sensazioni riguardo alla nostra pagina.

E voi? Avete consigli unici? Vi invito a parlarne qui sotto nei commenti.

Prendete in considerazione anche l’idea di iscrivervi alla Newsletter, per essere seguito tramite la mia esperienza e le mie competenze. La newsletter arriva carica di contenuti strepitosi solamente il Lunedì, in questo modo non intaserò le tue mail ;-)

Aggiornamenti post pubblicazione:

PS: Sei un imprenditore digitale o aspirante tale?

Nel 2015 ho creato un gruppo segreto di esperti di digital Marketing. Oggi Marketers è il più grande gruppo d’Italia di Imprenditori Digitali. Stiamo approvando nuovi membri!

Scopri i nostri segreti, le nostre strategie e le nostre tecniche per lanciare il tuo business online. Siamo in più di 19.000 membri ed è 100% gratuito! Fai click qui per iscriviti!

Share This