guadagnare con un blog

La mia personale guida su come guadagnare con un blog.

Leggendo questo post imparerai come puoi diventare un esperto della rete, quali sono le migliori strategie per guadagnare e come entrare a far parte di quell’1% di persone che riescono a vivere di blogging.

Ti racconterò la mia storia e quella di tutti coloro che, come me, traggono da internet la propria fonte di reddito principale.

Leggi questo post solo se sei realmente motivato e credi di avere la giusta determinazione per portare a casa grandi risultati.

Questo è sicuramente uno dei migliori articoli che io abbia mai scritto. Si comincia!

Guadagnare con un blog – Start!

guadagnare online con un blogL’altro giorno ero seduto al tavolo di Giori, un piccolo bar affacciato sulla piazza del castello di Ferrara. Ero in compagnia di un mio grande amico che aveva bisogno di un consiglio sincero.

Come qualsiasi altro ragazzo della nostra età si poneva una domanda ben precisa. Com’è possibile diventare un esperto del proprio hobby, farsi conoscere e guadagnare grazie alle proprie competenze?

Un ottima domanda, non credi?

Ovviamente il punto di vista che gli ho offerto è quello di un ragazzo che in un anno è riuscito a guadagnare con un blog, costruirsi una propria reputazione online raccontando le proprie passioni e raccogliere tantissime offerte lavorative. Insomma, il mio punto di vista.

La sua domanda capitava a fagiolo, era da tempo che volevo scrivere riguardo alla questione, e questa è stata un ottima scusa per farlo.

Di seguito ti racconterò un iter, una guida, un percorso. Principalmente il mio percorso.

Se qualche anno fa avessi saputo tutte queste cose probabilmente non ci avrei messo così tanto tempo ad arrivare dove sono arrivato. Per facilitarti la strada, ho scritto un e-book che raccoglie tutti i trucchi che utilizzano i migliori Marketers italiani per ottenere grandi risultati.

Ad ogni modo, ti consiglio di fare tesoro di quanto ti sto per raccontare, potrebbe aiutarti molto nella vita e farti raggiungere risultati sorprendenti in poco tempo.

FALLO ORA

Se vuoi scoprire come far decollare il tuo Business Online, accedi gratuitamente al nostro gruppo privato dove troverai tips, consigli pratici e suggerimenti per la tua attività. Entra ora in Marketers.

La ricetta segreta per diventare un esperto e guadagnare con le proprie passioni.

guadagnare con le proprie passioni sul webSiamo pronti per iniziare.

Ingredienti per la ricetta segreta: passione.

Non diventerai mai esperto in niente se non hai di che interessarti e non è possibile guadagnare con un blog se non hai nulla da scrivere.

Non puoi diventare un esperto in qualcosa per cui non provi passione o ardente desiderio di conoscere.

La tua passione potrebbe riguardare qualunque cosa: la danza, il marketing, i pianeti, le scimmie, il fitness, il denaro e, perché no, anche gli scoiattoli suicidi australiani (si, esistono).

Il mio consiglio è di appassionarti a qualcosa che almeno in parte ha cambiato il corso degli eventi nella tua vita.

Tutti noi abbiamo una storia, e proprio quella storia è ciò che ci rende diversi da chiunque altro.

Tu probabilmente hai già affrontato problemi che altri si preparano a dover affrontare, hai trovato soluzioni che altri ancora non conoscono. Così, ti consiglio di renderti portavoce della tua storia e delle tue soluzioni.

Per essere straordinari bisogna non essere ordinari.
(tweetta)

Trova quindi quel qualcosa che ti differenzia da tutti gli altri e rendilo il tuo punto di forza, il tuo messaggio. Questo, bene o male, è il segreto di chi riesce a guadagnare con un blog

Io da piccolo, ad esempio, non ero assolutamente interessato al calcio o alle automobili, così passai del gran tempo sui computer, i sistemi operativi e la rete, e ne feci così la mia grande passione.

Ma se il tuo intento è quello di aprire un blog o un business sul calcio, ti stai già differenziando da tutti coloro che non provano abbastanza passione per lanciarsi in questa impresa. Stai passando all’azione, e questo è il primo passo verso il successo e l’uscita dall’ordinarietà.

Dalla passione all’azione.

Come ti ho appena accennato tutto sta nel partire. Quando ti accorgerai di essere passato all’azione improvvisamente proverai un grande piacere, è ciò che accade sempre quando si ha la sensazione di aver preso in mano le redini della propria vita.

Il primo passo verso il guadagnare con un blog.

Basta davvero poco, anche solo il primo gesto può farti sentire soddisfatto di te stesso.

Ma quale può essere il primo gesto?

Per me lo è sempre stato la pianificazione.

Ti basta un foglio bianco e grande, magari un taccuino (nel mio caso la mia moleskine nera!), e una semplice penna. Se lo utilizzi, anche Evernote può essere fantastico!

Perfetto, è il momento di iniziare, il percorso per diventare un esperto è cominciato!

Inizia ad annotare tutto ciò che ti viene in mente, è molto importante essere creativi! Segna i tuoi obiettivi, le tue competenze, e quelle che magari dovresti integrare! Scorri a ritroso la tua storia e la tua vita, ricorda tutte le esperienze che per te hanno significato qualcosa e cha ti hanno avvicinato alla tua grande passione.

Tutto questo dovrebbe farti sentire super-motivato! Ed essere motivati è il primo requisito per poter guadagnare con un blog nel prossimo futuro.

Non prendiamoci in giro, dalla tua passione vorresti trarne un reddito, quindi cominciamo a vedere il tuo hobby come un vero e proprio mercato di sbocco.

Se sei appassionato di calcio da oggi il tuo nuovo mercato di riferimento è quello calcistico, se invece sei interessata di moda il tuo mercato sarà quello fashion.

Più il tuo mercato sarà di nicchia più sarete in pochi a parlarne e meno tempo impiegherai ad ottenere successo e guadagnare con un blog!

Il mio amico è un appassionato di marketing e strategie pubblicitarie per videogiochi. Il suo mercato di riferimento non sarà quindi il mercato del marketing, ma bensì quello del marketing in ambito di videoludica.  Credi che avrà molti concorrenti?

Assolutamente no, sarà uno dei pochi a parlarne sul web e tutti gli interessati lo seguiranno!

Quando comprenderai quale sia il tuo mercato è estremamente importante che lo studi nei migliori dei modi. Per diventare esperti bisogna agire da esperti!

Studialo dal punto di vista economico, pubblicitario, di settore. Scopri quali sono le persone più influenti e le aziende più grosse al suo interno, ma sopratutto scopri chi sono gli esperti del web che già si rivolgono al tuo mercato!

Per diventare esperto devi entrare nella cerchia degli esperti.

diventare un esperto e fare soldi con un blog

Ipotizziamo che io sia una ragazza che ha appena creato il suo primo fashion blog (ok, è raccapricciante!).

Incredibilmente Chiara Biasi mi cita in uno dei suoi articoli.

Puoi anche solo immaginare quanta popolarità potrei trarne? Se consideriamo Chiara Biasi come un esperta (o opinion leader) del mercato della moda, agli occhi dei suoi lettori lo diventerei pure io!

E’ quindi molto importante fare una lista di tutti i maggiori esperti del tuo mercato, per due semplici motivi:

  1. Rimanere in ascolto e imparare da loro.
  2. Interagire fino a che non si accorgono di te.

Il mio suggerimento è quello di aprirti un account su twitter, imparare ad utilizzarlo, e creare una lista (su google trovi come si fa) degli esperti del tuo mercato.

A quel punto potrai iniziare a seguirli costantemente, imparare le loro tecniche e fare tesoro dei loro insegnamenti (ok sembro molto Sun Tzu nell’Arte della guerra).

E’ estremamente importante interagire con queste persone e diventare influenti per poter guadagnare con un blog. Rispondi alle loro domande, commenta le loro considerazioni, citali nei tuoi tweets, devono accorgersi di te.

Ti consiglio di utilizzare twitter perché twitter è il social media di chi ha una passione e vuole rimanere in contatto con le persone che la condividono. Su twitter potrai costruirti un seguito molto facilmente se hai qualcosa di importante da dire.

Ti consiglio anche di rimanere in questa fase per qualche settimana o uno o due mesi. Questa fase di studio e di ascolto pro-attivo del tuo mercato è estremamente importante per poter conseguire successi futuri.

Ricordati sempre che i migliori hanno imparato dai migliori e spesso per imparare basta seguire la scia del maestro (un po’ come si fa quando si impara a sciare).

Sul web bisogna metterci la faccia, la gente vuole sapere chi ha di fronte. Per questo ti consiglio di munirti di qualche bella foto e una buona descrizione di te. Cerca di risultare simpatico a tutti.

Non limitarti al mercato italiano. Potrai pur sempre limitarti a far business in Italia e scrivere in italiano ma se conosci l’inglese è importante anche seguire e scoprire chi sono gli esperti d’oltre oceano; molte volte sono avanti anni luce rispetto a noi e studiarli potrebbe metterti in vantaggio rispetto al resto degli esperti italiani.

Assimila tutto ciò che puoi sulla tua passione e diventa un esperto.

Lascia che ti riveli un segreto.

Passare ore sul tuo account twitter e leggere migliaia di blog riguardanti il tuo mercato è un enorme perdita di tempo.

Ma come Dario, stai dando di matto? Mi hai appena detto di iscrivermi a twitter e di passare il tempo a seguire gli esperti del mio settore!

Ok, hai perfettamente ragione, e non c’è nulla di sbagliato in ciò che ti ho detto.

Non a caso ti ho invitato a seguire solo i maggiori esperti del tuo mercato. Ti consiglio di non seguirne più di 15 su Twitter e non più di 5 dei loro blog.

Il motivo è molto semplice: non tutte le cose che le persone scrivono sono veramente necessarie e molto spesso passare ore a leggere post e tweets è un immane spreco di tempo.

Per questo assicurati di seguire solo quelle poche persone che sono veramente esperte e che hanno pubblicato libri e interviste riguardo ai tuoi interessi.

Per imparare a guadagnare con un blog segui chi già guadagna con il proprio blog ;-)

Da questo momento (secondo step) cerca di non passare su twitter e blog più di una o due ore al giorno.

Adesso ti svelo il vero segreto degli esperti.

Non è un gran segreto, tutti gli esperti del mondo l’hanno sempre ribadito: il loro più grande vantaggio l’hanno attribuito a leggere tantissimi libri sullo stesso argomento.

I libri hanno un valore  estremamente più alto di semplici post o tweets e al loro interno contengono nozioni, tecniche, strategie e conclusioni interessantissime.

Ti avverto, non mi importa un fico secco se sino ad oggi hai ripudiato i libri come ripudi tua suocera. Anche se nella tua vita hai letto solo la pimpa è importante che da oggi riprendi in mano i libri e leggi tutti i migliori volumi riguardanti il tuo settore d’interesse.

Io ti consiglio di seguire il mio esempio. Vai su amazon.it e scopri quali sono i libri più importanti del tuo mercato di riferimento. Comprane anche più di uno e riempiti la casa di questi libri. Se vuoi risparmiare e hai un kindle o un ipad comprali in versione digitale kindle sempre su amazon!

Ogni volta che avrai un minuto libro dovrai obbligarti a prendere in mano un libro e leggere quante pagine più riesci. Non importa se ti sembra di ricordare poco di ciò che leggi, molti libri contengono informazioni molto simili e a forza di leggere libri su libri ricorderai praticamente tutto!

Se vuoi guadagnare con un blog questo è un passaggio importantissimo.

Ogni volta che stai leggendo sii contento di te stesso. Sei passato all’azione, stai imparando, stai intraprendendo il tuo cammino verso il mercato degli esperti, persone che guadagnano scrivendo, diffondendo la propria opinione, facendo consulenze e vendendo tramite affiliate marketing!

Cerca di rimanere motivato. Sempre!

E’ venuto il momento di proporti come esperto e aumentare la tua influenza.

come guadagna un bloggerSe stai intraprendendo la carriera di esperto sul web e vuoi guadagnare con un blog ti devo mettere in guardia: dovrai sempre avere due passioni e due mercati di riferimento, il tuo e quello del web marketing. Sul web (ma anche nella vita) sapersi vendere è tutto!

Non ti preoccupare, non dovrai impazzire per reperire le giuste informazioni: su dariovignali.net c’è già quasi tutto il necessario. Se solo sarai in grado di leggere tutti i miei post (non sono ancora tanti) acquisirai quasi la metà delle mie competenze!

Quindi è venuto il momento di cominciare. E’ venuto il momento di crearti una solida presenza sul web con l’obiettivo di poter guadagnare con un blog in seguito.

Per costruirsi una presenza sul web si ricorre a diversi strumenti: Tumblr, social media (twitter, facebook, g+, ecc..) ma sopratutto un proprio blog personale!

Perché un blog? Un blog è il riflesso della tua immagine sul web: potrai sceglierne la grafica, le funzioni, gli stili ma sopratutto non pone limite alla tua capacità di espressione.

In poche parole tutti gli altri profili che possiedi sul web (twitter, linkedin, g+, facebook, tumblr) non saranno altro che semplici strumenti per indirizzare il tuo pubblico sul tuo blog.

guadagnare con un blog wordpress

Il blog sarà quindi il tuo negozio online dove mostri le tue competenze, diffondi le tue conoscenze e vendi le tue capacità.

Il successo del tuo blog determinerà il tuo successo economico, attenzione quindi a dargli il giusto peso. Io ho impiegato 5 anni per raggiungere il mio attuale successo. Per farlo ho aperto e chiuso diversi blog e ho imparato dai miei errori, ma grazie a ciò che ti sto raccontando oggi tu avrai la possibilità di imboccare il giusto percorso fin da subito.

Questa non è una guida per creare un blog di successo, ma per tua fortuna sul mio blog trovi già il necessario.

Prima di creare un blog voglio metterti in guardia su una cosa: per fare il lavoro di blogger professionista e guadagnare con un blog bisogna avere un blog professionale. Non credere che bastino servizi gratuiti o inefficaci come wix, blogger, wordpress.com per crare un blog di successo!

Per questo preventiva di crearti un blog con le contro-palle! Potrebbe costarti tra i 40 e gli 80 euro se lo fai-da-te, o da i 300 euro in su se lo fai realizzare ad un esperto!

Se vuoi provare per conto tuo qua trovi una guida completissima:

  1. Creare un blog wordpress di successo

Una chicca davvero interessante: nella guida ti insegnerò a crearti un blog wordpress semplicemente comprando il servizio di bluehost, e se per caso dovessi fallire nella creazione del blog o abbandonare l’idea di diventare blogger puoi richiedere l’intero rimborso della cifra spesa entro un anno!

Una volta creato il blog leggi quindi in ordine:

  1. Perchè dovresti creare un blog e perché la gente vuole sentire le tue parole
  2. Perchè i Social Media non servono a niente –> Personal Branding
  3. I 9 principi di Dario Vignali per scrivere post influenti
  4. 50 buone strategie per avere successo con il tuo blog
  5. Creare un business da zero sul web: le 17 regole che devi conoscere
  6. La miglior strategia web
  7. Creare post straordinari grazie alla scrittura persuasiva e il Copywriting
  8. Newsletter, il segreto per guadagnare online con il tuo blog
  9. Diventare blogger di successo e migliorare il proprio blog
  10. Una straordinaria visibilità al tuo blog con il Content Marketing

Ti assicuro che se avrai la calma e la determinazione per affrontare queste dieci letture senza perderti in altri siti e mille altre informazioni, giorno dopo giorno riuscirai a creare il tuo business sul web e guadagnare con un blog.

Almeno all’inizio potresti trovare difficoltà a trarre la giusta ispirazione per scrivere qualcosa. Per questo ti consiglio di andare sui migliori blog italiani (ancora meglio, americani o inglesi) e guardare quali siano i loro articoli più popolari. A questo punto puoi prenderne spunto e integrare i loro contenuti con le tue conoscenze per scrivere un post sull’argomento.

Spesso accade di non aver voglia di scrivere o di aggiornare il blog (sopratutto dopo alcuni giorni in cui non gli si dedica del tempo), questo è assolutamente normale! E’ un po’ come quando si decide di iniziare ad andare in palestra: più lo fai e più ti abitui ad acquisire l’abitudine.

Non c’è una soluzione… devi obbligarti a incollare il sedere alla sedia! L’ispirazione vien scrivendo ;-)

Del resto guadagnare con un blog è un vero lavoro e per avere successo bisogna avere forza di volontà e non perdere mai di mira l’obiettivo!

Non credere di poter iniziare a guadagnare grazie alle tue passioni fin dal primo giorno di apertura del tuo blog. Questa è una grande illusione! Dovrai prima iniziare a scrivere (secondo i criteri che ho scritto nei post linkati precedentemente) e costruirti un solido pubblico di lettori.

I tuoi contenuti devono essere straordinari. Fermati un secondo e prova a pensare quanto entusiasmo devo averci messo per scrivere questo articolo… è lunghissimo!

Pian piano inizierai ad accrescere il tuo numero di lettori e allora potrai occuparti di come guadagnare con un blog!

Per aumentare il tuo pubblico è importante che impari a padroneggiare gli strumenti offerti dal web. Se non avrai problemi a fare utilizzo professionale di social media come twitter, facebook, google plus e instagram sarai senz’altro in grado di raggiungere ottimi risultati.

Ecco qua le guide professionali che ho creato per te:

  1. Marketing con Twitter
  2. Autorità con Google Plus
  3. Più “Mi Piace” con Facebook
  4. Tanti Followers con Instagram
  5. Offerte di lavoro con Linkedin

E ora, andiamo avanti!

Come guadagnare con un blog sul web.

Ok. A questo punto sorgono spontanee due domande, e per concludere questo articolo mi impegnerò a darti una giusta risposta.

1 – Quando posso iniziare a guadagnare con un blog?

C’è un numero di visitatori giornalieri minimo da raggiungere prima di iniziare a guadagnare? Mi conviene aspettare?

Dipende dal tipo di mercato che hai scelto.

Dariovignali.net ha iniziato a fruttarmi qualcosa già fin da i primi 100 visitatori unici quotidiani, ma questo sicuramente è dovuto a due considerazioni principali:

  • Il mio blog è un blog di nicchia: il marketing è una disciplina che non interessa a tutti. Siamo in pochi a parlarne e i miei primi 100 lettori equivalevano a 1000 lettori su un blog di calcio o gossip.Per un blog sul marketing avere anche solo 2000 visitatori al giorno significa essere tra i migliori, per un blog di gossip significherebbe essere quasi inesistente!
  • Ho messo i miei lettori davanti a tutto: non so se ci hai fatto caso ma il mio blog non è un blog con milioni di articoli. Ogni mio post viene scritto in diversi giorni e sottoposto a un processo di diffusione che occupa altrettanto tempo. In questo modo mi assicuro di pubblicare contenuti straordinari e super approfonditi (dove l’hai mai trovato un altro post sul guadagnare con un blog così completo?), la gente apprezza questo genere di cose e prenderà il tuo blog come punto di riferimento. E quando diventi un punto di riferimento, un così detto esperto, la gente si fida di te e acquista i tuoi prodotti.

Ok Dario, ma quali prodotti?!” Andiamo avanti, rispondo subito alla tua domanda.

Come guadagnano i blogger?

Questa è la domanda che probabilmente hai aspettato durante tutta la lettura dell’articolo. Come si può guadagnare con un blog? Quali sono le tecniche più diffuse? Rispondo con ordine.

A meno che non apri un blog di gossip o calcio o di un altro macro-argomento ricercato da gente totalmente inconsapevole evita google adsense o metodi pubblicitari tradizionali (banner o link). Questi metodi non fanno altro che infastidire i tuoi lettori con pubblicità poco inerenti ai contenuti del tuo blog e piuttosto invasive.

Inoltre i banner e servizi tipo google Adsense vi faranno guadagnare qualcosa solamente se avrete un blog capace di ottenere un minimo di 10000 visitatori unici giornalieri (nei visitatori unici ogni visitatore non viene contato più di una volta).

La mia strategia per guadagnare con un blog è sicuramente la più efficiente ed eticamente corretta. Prevede un percorso di questo tipo:

  1. Studiare il mercato
  2. Creare un blog professionale
  3. Esercitare una buona influenza
  4. Stupire i lettori con contenuti strepitosi
  5. Creare un rapporto con i lettori e far si che questi sostengano il nostro lavoro
  6. Lavorare sul sentiment del nostro pubblico (il nostro lettore ideale è affezionato al nostro blog)
  7. Creare prodotti da vendere inerenti ai contenuti del proprio blog e venderli (poi vediamo quali prodotti)
  8. Vendere prodotti terzi contestuali ai nostri articoli grazie all’affiliate marketing
  9. Usare strategie classiche una volta raggiunto un enorme quantità di lettori

Quali prodotti creare.

Ok, mettiamo subito in chiaro una cosa. Se avrai fatto bene i compiti che ti ho assegnato i tuoi lettori semplicemente adoreranno i tuoi contenuti! La gente che ti segue non vedrà l’ora di poter leggere qualcosa di nuovo scritto da te, inoltre nutrirà fiducia professionale e stima nei tuoi confronti.

Per questo motivo non aspetta altro che poter comprare tuo libro (ebook), un tuo prodotto o provare i prodotti che tu consigli!

E’ così che diventa possibile guadagnare con un blog!

Il mio consiglio più grande è uno e uno solo: fin dal momento della creazione del blog inizia a pensare e a realizzare il tuo prodotto. Un incredibile numero di blogger afferma che sia impossibile guadagnare con un blog senza nemmeno aver provato a vendere qualcosa! La verità è che la gente non vede l’ora di comprare i tuoi prodotti, per questo devi fornirgliene uno!

Il caso ebook.

Scrivere un ebook  è realmente semplice! Non devi essere uno scrittore professionista per permetterti il lusso di esprimere le tue conoscenze sotto forma di un documento di testo e guadagnare con un blog.

Bastano 30-60-100 pagine scritte anche piuttosto in grande, l’importante è che contengano contenuti utili e strepitosi!

L’altra cosa di cui hai bisogno è di una landing page, ossia una pagina di vendita dove poter persuadere i tuoi lettori a comprare il tuo ebook. Un buon esempio può essere quella di Luca Panzarella.

Per creare una buona landing page troverai un sacco di guide o tutorial sul web, basta cercare su Google! Il mio servizio preferito per crearle è sicuramente unbounce, unbounce è il leader incontrastato al mondo per creare ottime landing page!

Le landing page ti aiutano a vendere di più, attrarre nuovi clienti e a guadagnare con un blog!

Inoltre per farti pagare potrai vendere i tuoi prodotti con un account paypal: ci sono tante guide in rete ed è semplicissimo!

Ma ora mantieni la calma, ci sarà tempo per imparare tutto e la cosa più importante resta avere successo con il tuo blog.

Se vuoi un esempio posso fornirti il mio.

Quest anno scrissi un ottimo post su come si diventa fashion blogger. Sulla rete c’era poco materiale di questo tipo e ottenni migliaia di visitatori con questo unico articolo. Vista questa grande opportunità scrissi un ebook di 100 pagine sul come si diventa fashion blogger e come sia possibile guadagnare con un blog di quel tipo e iniziai a venderlo tramite una semplice landing page fatta con unbounce. Un grande successo!

Il tuo prodotto

Creare un prodotto da vendere è davvero semplice e può essere digitale o no. Per spiegarmi meglio ti farò un bel po’ di esempi:

  • Se sei una fashion blogger puoi guadagnare con un blog vendendo magliette da te realizzate: mettiti d’accordo con un’azienda per produrle.
  • Se sei uno scrittore puoi vendere il tuo romanzo.
  • Se sei un esperto di bonsai puoi vendere la tua guida all’uso.
  • Se sei un webmaster puoi vendere un libro sulla creazione di siti oppure potresti vendere i tuoi servizi di creazione di siti professionali.
  • Se sei un esperto di qualche disciplina o arte marziale puoi organizzare eventi o seminari di qualche giorno nelle città in cui hai più lettori.
  • Se sei un programmatore puoi guadagnare con un blog vendendo il tuo plugin per wordpress o la tua applicazione.
  • Gli esempi sono infiniti.

Affiliate marketing

Capita che non si abbia un proprio prodotto da vendere, non si sia capaci di realizzarlo o non ne si abbia il tempo per farlo.

Guadagnare con un blog è possibile anche in questo caso, difatti entra in gioco l’affiliate marketing. L’affiliate marketing ti permette di pubblicizzare prodotti terzi e guadagnare sulle vendite.

Un esempio: hai un blog di calcio e non sai proprio cosa vendere. Nel tuo ultimo articolo citi il libro della biografia di Maradona. In questo caso grazie al programma di affiliazione di amazon puoi linkare il libro e guadagnare per ogni visitatore che compra quel libro o gli altri libri di amazon attraverso il tuo link!

Guadagnare con un blog non è impossibile. Amazon e tante altre aziende permettono di affiliarsi e guadagnare sui loro prodotti (anche più del 10% del prezzo di vendita!).

Per affiliarsi non bisogna contattare l’azienda o altre cose complesse: basta iscriversi al loro programma di affiliazione.

Tante aziende permettono di utilizzare l’affiliate marketing: Bluehost (webmaster, marketing), Asos (moda), yoox (moda), fancy (lifestyle e design), amazon (qualsiasi genere di prodotto, non solo libri), Zalando (moda) ecc…

Per trovare i loro programmi di affiliazione cerca su google il nome dell’azienda seguito da “affiliate program”. Esempio: “Amazon affiliate program”.

Consulenze e prestazioni professionali

Se dovessi realizzare un blog credete che affiderei il lavoro alla web-agency sconosciuta sotto casa o al mio blogger ed esperto preferito che seguo da anni e che per giunta mi sta pure simpatico?

Sicuramente al blogger, che per anni mi ha dimostrato le sue competenze con articoli approfonditi.

Avere un blog ha dei risultati incredibili sulle offerte lavorative! Io ricevo più di 2 o 3 richieste lavorative al giorno e per mancanza di tempo mi tocca in parte rifiutare. Non è straordinario in questo periodo di crisi? Ci sono mille modi per guadagnare con un blog.

Se sei pittore puoi farti commissionare lavori, se sei stilista puoi vendere le tue magliette, se fai bigiotteria puoi vendere le tue creazioni, se sei webmaster puoi vendere i tuoi servizi.

Inoltre un mercato incredibile è quello delle consulenze! Io faccio consulenze per 25 euro l’ora su skype e mi sono richieste spessissimo. Non avete mai sognato di poter guadagnare facendo qualche chiamata da casa?

Siamo nel 2013 e di questi tempi il mercato più grosso è quello dell’informazione. Prendete al volo l’occasione!

Conclusioni

Termino qui questa guida, spero di averti aperto gli occhi su come sia possibile fare del web il proprio lavoro e guadagnare con un blog. Sicuramente in futuro argomenterò più approfonditamente ogni singolo aspetto, nel frattempo puoi ricevere le 7 strategie gratuite utilizzate dai migliori imprenditori digitali italiani.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni ricordati che il web è sterminato, troverai tutto ciò che ti serve!

Per ora, inizia con il creare il tuo blog, puoi iniziare con la guida che ti ho appena linkato o acquistando hosting e dominio e installando wordpress con questa video-guida.

ISCRIVITI ORA

Accedi ora al gruppo Marketers per essere sempre aggiornato sui nuovi articoli e le guide della più grande community di Marketers Italiani. Scopri ora nuovi tips e leggi i consigli di chi guadagna migliaia di euro su internet. Accedi gratis al nostro gruppo privato.

Ah, devo chiederti un favore!

Ogni volta che mi impegno nella stesura di questi articoli lo faccio per tutti i lettori come te che sono interessati a ricevere utili consigli.

Ma avere un blog e mantenerlo porta via tanto tempo, per questo la più grande soddisfazione per me è ricevere condivisioni e commenti di critica positiva (e negativa)!

Per questo ti chiedo se puoi condividere l’articolo con i pulsanti a lato (sinistro) o commentare l’articolo con la tua opinione al riguardo. Se hai domande, non esitare a farle!

Il tuo amico del web,

Dario Vignali

PS: Sei un imprenditore digitale o aspirante tale?

Nel 2015 ho creato un gruppo segreto di esperti di digital Marketing. Oggi Marketers è il più grande gruppo d’Italia di Imprenditori Digitali. Stiamo approvando nuovi membri!

Scopri i nostri segreti, le nostre strategie e le nostre tecniche per lanciare il tuo business online. Siamo in più di 19.000 membri ed è 100% gratuito! Fai click qui per iscriviti!

Share This