/ blogging

Diventare fashion blogger di successo: tutto ciò che c’è da sapere

7 min

diventare fashion blogger italiane

In questo articolo, ti illustro come si diventa fashion blogger e cosa distingue una fashion blogger di successo dalle migliaia di ragazze che ogni giorno ci provano e falliscono.

Questa guida contiene nozioni e competenze che nessuno mai vi dirà.

Pronto? Iniziamo!

Un avvertenza prima di cominciare

Diventare fashion blogger di successoUn’avvertenza se sei una ragazza che è finita su questo blog cercando “Come diventare Fashion Blogger” su Google.

Probabilmente ti starete chiedendo:

“Ma Dario, chi sei tu per venirmi a dire come si diventa Fashion Blogger?”

No, non credere che di notte io acquisti le sembianze di una bellissima fashion blogger, per quanto avrei voluto fare la fashion blogger molto volentieri.

Mi chiamo Dario Vignali e, tra le tante cose che faccio, sono consulente di immagine per chi vuole migliorare la propria autorità sul web.

Tra le altre cose ho scritto la prima guida ebook su come diventa fashion blogger.

Quindi sì, credo di avere le competenze necessarie per impartirti qualche lezione di vita sul come diventare fashion blogger ;-)

Comunque, se volete saperne di più o conoscermi, date un occhiata alla mia about page.

Un avvertenza per i miei lettori affezionati: no, non mi è andato di volta il cervello, sono sempre io. Questo articolo è stato fatto con lo scopo di aiutare qualche amica, dedicare un post al mio pubblico femminile e per una serie di ragioni che ora vi illustrerò ;-)

UNA COSA CHE DOVRESTI FARE SUBITO

Entra nel gruppo privato di Marketers. Scopri le strategie dei migliori imprenditori digitali d’Italia. A questa pagina potrai ottenere l’accesso immediato e gratuito alla nostra community.

Diventare Fashion Blogger: si comincia da qui

diventare fashion blogger di successo italianeUna tazza di Starbucks piena di frapuccino fumante, un macbook, una moleskine e una carta di credito pronta per far shopping: cosa si vuole di più dalla vita?

Se tempo fa un lavoro di questo tipo era solo un miraggio, ora esiste davvero e prende il nome di Fashion Blogger.

La Fashion blogger, uno degli effetti collaterali della nostra società prodotti dalla rete. Da Internet per l’appunto.

Ed è proprio da internet che inizia tutto: conoscere il web e le dinamiche che lo caratterizzano è il primo passo verso il diventare una fashion blogger di successo.

Un primo motivo che mi ha spinto a scrivere questo post è che la maggior parte di chi scrive guide riguardo al diventare fashion blogger si limita a raccontarvi come deve essere una fashion blogger, e non come lo si diventa.

La via del fallimento

diventare fashion blogger di successo italianeOgni mattina migliaia di ragazze nel mondo si svegliano e decidono di diventare fashion blogger. Più o meno il loro percorso professionale è questo:

1) Andare su theblondesalad.comchiarabiasi.it e guardare i blog in attesa di avere qualche buona idea.

2) Creare, con o senza l’aiuto di qualche amico, un blog su blogger.com o wordpress.com .

3) Inaugurare il profilo del blog su Facebook, Instagram, Blog Lovin, Twitter e invitare tutti gli amici a seguirlo.

4) Iniziare a pubblicare le proprio foto sul blog e su tutti i social possibili.

5) Entusiasmarsi perché gli amici mettono mi piace e interagiscono con il blog e i diversi social media.

6) Demoralizzarsi perché dopo che gli amici hanno messo mi piace, nessun altro si aggiunge alla loro community.

7) Continuare a postare sul blog con scarsi risultati.

8) Spesso – in via definitiva – abbandonare l’impresa.

Brutta storia vero?

Puoi crederci o non crederci ma diventare fashion blogger significa veramente intraprendere una professione e ora come ora ci sono ottime possibilità di diventare famosa.

Tutto ciò che devi comprendere e applicare lo trovi qui scritto nel testo di questa mini-guida. Inoltre dovrai armarti di pazienza e della convinzione che, essendo la fashion blogger una professione, per praticarla bisogna studiare e conoscere i trucchi del mestiere.

Prima di continuare, ecco la lista di altri miei post che dovrebbero interessarti:

La via per diventare una Fashion Blogger di successo

diventare fashion blogger di successo italianePronta per il segreto che ti farà diventare una fashion blogger vincente?

Il successo di una fashion blogger è determinato da:

  • 30% competenze in pubbliche relazioni
  • 30% conoscenze del comportamento del consumatore
  • 30% immagine percepita dagli utenti della rete
  • 10% esperienza in campo moda

Sorpresa vero? Incredibile come la moda ricopra un ruolo così tanto marginale!

Le prime tre capacità si riassumono in un’unica disciplina: il Personal Branding.

Ma cosa significa fare personal Branding?

Fare personal branding consiste nel promuovere il proprio brand personale: l’immagine che gli utenti del web percepiscono di noi stessi.

Aprite pure il vostro blog, imparate ad usarlo, ma prima di divenire o definirvi Fashion Blogger fate in modo di conoscere le dinamiche della rete:

  • Come si fa personal branding?
  • Qual è il concetto di community?
  • Perché conoscere il web marketing?

Solo il 10% delle fashion blogger mondiali conosce queste dinamiche e proprio in questo 10% rientrano le fashion blogger di fama internazionale!

Una community per diventare Fashion Blogger di successo

diventare fashion blogger di successo italianeIl concetto di community è fondamentale almeno quanto astratto.

Ti rivelo un segreto: online non sarai mai quello che vuoi essere finché non sarà la gente a renderti tale.

Questo è il concetto che sta alla base del significato di community.

Fare community significa interagire con le persone e gli utenti del web, creare confronti, momenti di discussione  e ampliare il proprio network di conoscenze: in questo modo induciamo gli utenti a fidarsi di noi e a sostenerci.

Ma come si fa community?

Fare community presuppone la stessa approfondita conoscenza degli strumenti del personal branding: il blogging, i social media e le piattaforme di condivisione.

Tutti noi conosciamo e probabilmente utilizziamo Facebook, Twitter, Pinterest, Fancy, Blog Lovin, WordPress, Youtube, Instagram, ma non tutti sanno che ognuno di questi strumenti prevede un uso completamente diverso dall’altro.

Così, ad esempio, Facebook è un ottimo luogo per fare community, Pinterest è un potentissimo strumento di vendita, Twitter è un perfetto tool per aggiornare i fan riguardo le proprie attività quotidiane e via dicendo.

Il problema è che la maggior parte delle ragazze crede che per fare community e diventare fashion blogger di successo basti invitare tutti gli amici a mettere “mi piace” sulla propria pagina Facebook e pubblicare qualche foto sul proprio blog seguita dal testo IT/EN, niente di più lontano dalla verità!

Se anche solo leggerai qualche articolo in più di questo Blog ti renderai conto di quanto vasto sia il mondo che sta dietro ai social media e quanto numerose siano le varie nozioni di web marketing che li riguardano.

Fortunatamente su internet puoi trovare tutto ciò che ti serve per migliorare le tue competenze e diventare fashion blogger di successo: se hai domande, su Google troverai sempre una risposta.

Perchè il web marketing è necessario per diventare fashion blogger di fama

diventare fashion blogger di successo italianeTi rivelo un’altra cosa di cui magari non eri a conoscenza:

la maggior parte delle fashion blogger che son divenute famose erano e sono tutt’ora seguite da agenzie o coach di web marketing proprio come la mia, che si occupano di seguire e indirizzare le blogger nell’attuazione delle migliori strategie e nel giusto utilizzo degli strumenti offerti dal web.

Hai principalmente due opzioni per diventare fashion blogger di successo:

  • Pagare un consulente o un’agenzia
  • Iniziare a studiare, subito! ;-)

Il web marketing non è altro che l’insieme di tutti questi strumenti, nonché lo studio di strategie, business, comportamenti degli utenti, visibilità in rete per migliorare il rendimento di un sito/blog in termini di visitatori o vendite.

Vuoi fare il salto di qualità? Crea un blog con wordpress

Tutti i più grandi blogger e fashion blogger hanno un proprio sito web e la miaggior parte utilizza WordPress unito a un proprio host ed un proprio dominio.

Come mai?

Immagina di avere il tuo blog indipendente, slegato da qualsiasi piattaforma, dove puoi installare qualunque tema (come ad esempio quelli che trovate su Themeforest) o qualunque widget adibito ad aumentare il tuo traffico di visitatori.

WordPress unito a un proprio host è la soluzione adottata da Chiara Ferragni, Chiara Biasi, altre fashion blogger e anche da enormi compagnie editoriali.

Per tua fortuna, ho scritto un articolo molto semplice al riguardo: leggi “Come creare un blog wordpress in 5 minuti” e fai il salto di qualità.

Se invece sei già un assidua utilizzatrice di wordpress.com e desideri passare a un tuo host con wordpress installato, senza perdere tutti i tuoi articoli e lettori, qui ho scritto come puoi farlo in modo semplice e indolore.

Altre blogger preferiscono blogger.com o wordpress.com, in questi due post ho spiegato perché NON DOVRESTI utilizzare queste due piattaforme:

Qualche altro consiglio pratico per diventare fashion blogger di successo

  • Se studi moda, non pubblicare progetti strani o prodotti e marchi di nicchia: se vuoi che la massa ti segua deve interessare alla massa.
  • Scrivi riguardo alla massa ma non scrivi ciò che scrive la massa!
  • Ispira la persone
  • Non aprire il tuo blog con blogger ma impara a utilizzare fin da subito wordpress: i più grandi blog al mondo usano tutti wordpress.
  • Sii belle, ma non troppo: l’imperfezione denota umanità e l’umanità genera empatia negli utenti.
  • Fino a quando non avrai più il tempo per farlo, rispondi sempre a tutti i commenti sia sul blog che sui social network.
  • Impara a fare foto belle e assicurati che siano belle anche per gli altri.
  • Se pubblicizzi la tua relazione, attente alle conseguenze che potrebbe avere sul blog un’eventuale rottura.
  • Il design del tuo blog deve essere più bello di qualunque altro. Non accontentart, chiedi sempre a un esperto.
  • Se puoi investi un po’ di soldi nel tuo blog: design e pubblicità sono buone scelte.
  • Essere sempre sé stessi cercando di trasmettere creatività e passione e soprattutto mantenere un costante contatto con il proprio pubblico (by Chiara Ferragni).
  • Trova subito dei piccoli sponsor che investino in te: inizia con i negozi della tua città.
  • Copia dalle migliori ma migliora ciò che copi.

Altre letture interessanti sul diventare fashion blogger

Ti ringrazio per la lettura e ti auguro una buona carriera ;-)

Dario.

Ps. Per qualsiasi domanda o parere personale, la discussione continua nei commenti!

ISCRIVITI E OTTIENI L’ACCESSO

Iscriviti gratuitamente alla nostra community per ricevere le migliori strategie per il tuo business online. Marketers non è un semplice gruppo, Marketers è una risorsa straordinaria. Entra nel più grande gruppo italiano di imprenditori digitali.

torna su

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy